Home / Cultura / Piccola guida ad una libreria lesbica

Piccola guida ad una libreria lesbica

blu

Natale si avvicina e si pensa ai regali, e un bel regalo è sempre un libro, romanzo, saggio o graphic novel che sia. Ecco una piccola lista di libri a tematica lesbica che si possono trovare, usciti negli anni scorsi.
Tra i classici sempreverdi possono essere citati il tragico ma importante per capire la strada fatta Il pozzo della solitudine di Ratclyffe Hall, il racconto della lotta per i diritti civili La giungla dei fruttirubini di Rita Mae Brown, ovviamente Orlando di Virginia Woolf, il ritornato alla ribalta Carol di Patricia Highsmith, il tutto da riscoprire Il colore viola di Alice Walker e Pomodori verdi fritti di Fannie Flagg decisamente più anticonformista del troppo accomodante omonimo film.

Tra libri più moderni, meritano senz’altro una lettura i romanzi di Jeanette Winterson, a cominciare da Non ci sono solo le arance, ma anche tutti i romanzi di Sarah Waters, a cominciare da Carezze di velluto, e i libri della nostra Margherita Giacobino, come L’uovo nel cavagno  e L’educazione sentimentale di CB.

Nel genere fantastico, si distinguono Ash di Malinda Lo, rilettura di Cenerentola senza principi azzurri, la trilogia di Gemma Doyle di Libba Bray di cui è in corso la riproposta in edizione tascabile da Elliot partendo da Una grande e terribile bellezza, e la saghe di Jacqueline Carey, in particolare Il dardo e la rosa e La fiamma e la guerriera.

Per i fumetti, sono imperdibili le strisce di Alison Bechdel, ma anche i manga di Ebine Yamaji e se si vuole piangere Riyoko Ikeda, ovviamente Il blu è un colore caldo di Julie Maroh, ma anche i fumetti di Wonder Woman, a cominciare dalla miniserie nuova in corso di pubblicazione in Italia per Rw edizioni e le supereroine di Lumberjanes appena uscite per Bao.

La saggistica vede gli studi di Margherita Giacobino, non recentissimi ma sempre belli, ma anche Amiche, compagne, amanti di Daniela Danna e lo storico Aimée e Jaguar di Erica Fisher.

Se si conosce l’inglese, la scelta è molto più ampia in tutti i campi, basta visitare siti come Bookriot con come parole chiave GLBTQ e GLBTQ Comics and graphic novels per trovare l’impossibile tra ieri, oggi e domani sull’amore tra donne. Buona caccia, sperando che questo segmento di mercato libraio e fumettistico cresca nei prossimi anni.

Elena Romanello

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: